Per posteri e posteriori lo scranno di Virginia

Virginia Raggi, Sindaco di Roma

Virginia Raggi, Sindaco di Roma

Grossa grana in Campidoglio, è «la guerra del sedere», non sostantivo ma infinito dell’atto di sedersi. Vuole appunto sedersi, la grillina espulsa dal M5s, Cristina Grancio, nel posto che fu dell’allora consigliera Virginia Raggi: oltraggio respinto e carte bollate. C’è chi ha suggerito di fare un calco allo scranno trasferendo l’originale nei Musei Capitolini. Per i posteri e i posteriori.