Monthly Archives: luglio 2017

freccia alata

La lingua batte spesso dove la Freccia è Alata

By | Chiacchiere da Camera | No Comments

La sala Freccia Alata di Fiumicino nelle fasi di partenza dei parlamentari da Roma è luogo di confronti e di intese (più o meno larghe). Si fanno più accordi lì, che nelle commissioni, raccontano molti politici di ogni schieramento. Nei giorni scorsi, ad esempio, il tema più gettonato era il voto di novembre in Sicilia. Si ricomporrà almeno lì un centrodestra all inclusive? Chi vivrà…

Read More
Annagrazia Calabria, FI

Chi cerca può trovare ma non sulla Calabria

By | Chiacchiere da Camera | No Comments

La sfida è lanciata. Trovare un difetto ad Annagrazia Calabria. La deputata azzurra oltre ad essere una delle più belle ed eleganti di questa legislatura, ha fatto la gavetta, ha studiato, prima al liceo classico poi all’Università. Ed era pure la prediletta della sua allora insegnante di latino Maria Chiara Sidori, oggi stimata preside del liceo «Villa Flaminia». Non sarà troppo?

Read More
Vincenzo Cuomo, Pd

Torna a casa Cuomo il Senato aspetterà

By | Chiacchiere da Camera | No Comments

«Erba di casa mia», cantava Massimo Ranieri nel 1970. Lo stesso motivo intonato in questi giorni dai colleghi del senatore Vincenzo Cuomo che lascerà Palazzo Madama per tornare in Campania. Il parlamentare dem è stato eletto sindaco di Portici con quasi il 70 per cento dei voti. Ma pare che prenderà servizio a settembre. I maligni dicono che sia per la pensione da parlamentare.

Read More
immigrati2

Se Francia e Germania ci regalano i migranti

By | Chiacchiere da Camera | No Comments

L’Italia ha fatto sentire le sue ragioni in fatto di accoglienza. Difatti Francia e Germania hanno dovuto chinare la testa e accettare un’equa ripartizione, come si conviene ad una Comunità degna di questo nome. Così i nostri generosi confinanti si sono contentati di spartirsi tutte le sedi istituzionali europee; all’Italia lasceranno tutti i migranti. Non ce ne leveranno nemmeno uno.

Read More
Maurizio Gasparri (FI) con la moglie Amina

Ecco Amina, la fair lady che preferisce il riserbo

By | Chiacchiere da Camera | No Comments

Si vede di rado nei salotti, non controlla il marito perché di lui si fida, e quando eccezionalmente accetta di accompagnare alle varie cene di lavoro il consorte, lo fa sempre un passo indietro. Con lo sguardo attento ma non coinvolto. Se è vero che dietro ogni grande uomo c’è una grande donna, questo è certamente il caso di Amina Gasparri. Una «normale» in un mondo di alieni.

Read More