Monthly Archives: novembre 2016

Giorgio Napolitano, ex Presidente della Repubblica

Prova di qua, prova di là, Napolitano non ce la fa

By | Chiacchiere da Camera | No Comments

Il senatore a vita, l’ex Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, l’altra mattina, non volendo, ha bloccato l’accesso da via del Corso di via Fontanella Borghese provocando la reazione, non certo composta, dei tassisti e dell’autista di un bus, che non potevano entrare nell’area a traffico limitato. Il fatto è che Napolitano non riusciva a salire in macchina né davanti nè dietro.

Read More
Lucio Barani, Ala

Il presepe di Barani sulla tomba di Craxi

By | Chiacchiere da Camera | No Comments

Lucio Barani ha chiaro il suo Natale. Il senatore craxiano di Ala spiega: «Farò il Presepe ad Hammamet sulla tomba di Bettino perché lì c’è il suo martirio perpetrato dai tanti Barabba, e da lì parte la natività delle sue idee. Gli elementi del presepe saranno ricavati da un fiore, simbolo di libertà e progresso: il garofano. Le foto del Presepe saranno i miei biglietti di auguri».

Read More
Roberto Calderoli, Lega Nord

Se i tagli di Calderoli esaltano la Bernini

By | Chiacchiere da Camera | No Comments

Non tutti sanno che il senatore leghista Roberto Calderoli, oltre ad essere molto cortese con chi lo avvicini, è un esperto di look che consiglia alle signore e ai colleghi di Palazzo Madama. L’altra mattina, ad esempio, vicino alla buvette ha fermato la senatrice azzurra Anna Maria Bernini per suggerirle un taglio di capelli più corto: «Dammi retta sarai ancor più bella». Possibile?

Read More
blah blah

L’incognita nascosta nell’essere brillanti

By | Chiacchiere da Camera | No Comments

A proposito di un deputato chiacchierone che ricopre di parole chiunque gli capiti a tiro, giustificandosi con un aforisma di Bernard Shaw: «Mi cito spesso, ciò aggiunge del brio alla conversazione». In separata sede c’è chi ha commentato con un altro aforisma: «Meglio stare zitti e sembrare stupidi che parlare e togliere ogni dubbio». La privacy impone di non fare nomi.

Read More
Stefano Dambruoso, Scelta Civica

I giochi di Dambruoso con la magia di Librandi

By | Chiacchiere da Camera | No Comments

Stefano Dambruoso, deputato di Scelta Civica, interpellato sui regali di Natale, risponde che sta acquistando giochi per i bambini terremotati e li consegna, un po’ alla volta, ad una parrocchia milanese. Lo ascolta l’imprenditore collega di partito, ormai divo tv, Gianfranco Librandi che dice: «Io vorrei regalare agli italiani un po’ di stabilità». E allora, fuori la bacchetta magica!

Read More