Chi non si fa intimidire ma viaggia blindato

auto-blu
È ormai prassi consolidata che, ad appendice di ogni attentato, ci siano gli appelli a non cadere nell’islamofobia, nel razzismo, nella xenofobia. Ma prima, prima ancora, i fieri moniti: «Non ci faremo intimidire», «Non cederemo al terrore», «Non abbiamo paura». E chi sono i coraggiosi proclamatori? Tutte persone che viaggiano su auto blindate con, minimo, due uomini armati di scorta.