Bocchino-D’Alessandro, scontro di coloriti

Italo-Bocchino

Italo Bocchino, direttore del Secolo d’Italia

Si sono incrociati in quel di Gaeta, scambiandosi un frettoloso saluto. Il primo, il deputato di Ala, Luca D’Alessandro con un po’ di tintarella, a passo veloce perché fa sempre sport pure in vacanza; il secondo, Italo Bocchino, già vice presidente di Futuro&Libertà e direttore editoriale del «Secolo d’Italia», bianco come un lenzuolo, con andatura affaticata. E tintarella rimandata.