Monthly Archives: gennaio 2016

Il presidente della Camera dei Deputati Laura Boldrini in u'immagine del 20 Maggio 2013. "Per ogni fabbrica che chiude e per ogni impresa che trasferisce la produzione all'estero, centinaia di famiglie precipitano nel disagio sociale e il nostro sistema economico diventa pi˘ povero e pi˘ debole nella competizione internazionale".Lo scrive Laura Boldrini all'ad di Fiat,Marchionne parlando della crisi economica italiana.               ANSA/ELISABETTA BARACCHI

Ecco i numeri di Laura, raccontano la Camera

By | Chiacchiere da Camera | No Comments

La presidente della Camera, Laura Boldrini, in look total black, pantaloni e giacca alla coreana, ha salutato la stampa parlamentare presentando alcuni dati e la nuova versione del sito Internet: in un anno sono stati risparmiati 223 milioni di euro, la Camera è stata visitata da 770 mila persone e in 24 mila hanno partecipato agli incontri domenicali di Montecitorio a porte aperte. Chapeau.

Read More
Società Multietnica

La società multietnica ideale su un atollo dell’Oceano Indiano

By | StrettaMente Confidenziale | No Comments

La premessa, in questo caso, è fondamentale. Resto salda sulle mie convinzioni. E ve le elenco brevemente: 1) è innaturale essere cresciuti da un genitore A e un genitore B: Dio, o chi per lui, ha deciso che siano un uomo e una donna a generare una vita; 2) i musulmani (non i terroristi) possono convivere nel nostro Paese rispettando innanzitutto la nostra cultura: a casa nostra, loro devono adeguarsi a noi, non viceversa; 3) raramente ho incontrato francesi che non fossero un po’ supponenti. Per la serie: noi siamo il verbo, nei casi più aggraziati; con la frase del…

Read More
ingroia

Accadeva nel 2015…

By | Chiacchiere da Camera | No Comments

Una bionda misteriosa nel cielo sopra Ingroia Nella saletta vip Alitalia dell’aeroporto di Fiumicino, ieri mattina, l’attenzione degli altri ospiti era apparentemente rivolta ad Antonio Ingroia, il pm prestato alla politica senza grande fortuna con la sua «Rivoluzione Civile». In realtà l’oggetto della curiosità non era lui bensì la sua accompagnatrice: una donna bionda altissima, che lo sovrastava di circa 20 centimetri. Le 500 cravatte che crucciano Fini Tra i tanti dispiaceri dell’ex Fli Gianfranco Fini ora si è aggiunto pure il computo delle cravatte. Non riuscendo in alcun modo a riemergere, nonostante i tentativi occulti o dichiarati, si concentra…

Read More